Aree protette

Logo stampa
 
Aree protette - legno
 

Notizie

  • 24.9.2018
    Corso di formazione Turismo e agricoltura

    Il Parco del Monte Baldo propone un percorso formativo per dare valore alle risorse del territorio.
    L'intento è quello di attuare azioni collettive di promozione del territorio, dando seguito ai percorsi partecipati già intrapresi dal Parco, ad esempio con la CETS.
    I destinatari sono operatori dei settori del turismo (strutture ricettive, servizi al turismo, apt), della ristorazione, dell'agricoltura e dell'allevamento e cittadini dei Comuni del Parco.

     
  • 20.9.2018
    "Impronte nel parco": concluso lo studio pilota

    Nel Parco di Paneveggio Pale di San Martino si è tenuta l'ultima tappa di una particolare caccia al tesoro che ha coinvolto un gruppo di dieci anziani. L'obiettivo dello studio, coordinato dai ricercatori del gruppo Ehealth di FBK, era di creare dei percorsi di geocaching (una sorta di caccia al tesoro basata sul movimento all'aria aperta e strumenti ICT), mettendo in relazione gli anziani, in un'ottica di promozione di sani stili di vita e invecchiamento attivo, attraverso il gioco e l'utilizzo delle tecnologie digitali.

     
  • 16.9.2018
    A piedi nudi, abbracciando gli alberi: grande successo per i flash mob del Festival delle Aree Protette

    Due appuntamenti da record hanno chiuso la prima edizione del Festival delle Aree Protette, la più grande rassegna mai organizzata sulle Aree protette del Trentino e la loro straordinaria biodiversità.

     
  • 12.9.2018
    Festival delle Aree protette: la grande festa della biodiversità del Trentino

    Sarà la più grande festa mai organizzata fino ad ora sulle Aree protette del Trentino e la loro straordinaria biodiversità. A 30 anni dalla loro istituzione arriva la prima edizione del “Festival delle Aree protette”, dal 14 al 16 settembre 2018. Un programma ricco di convegni, incontri, spettacoli, escursioni, due eventi da record. I diversi appuntamenti si terranno in diverse location, da Parchi e Reti di Riserve fino al Muse, nel cuore della città.

     
  • 11.9.2018
    8° Conferenza internazionale dei Geoparchi Unesco

    Il Parco Naturale Adamello Brenta ospita l’8° Conferenza internazionale dei Geoparchi mondiali Unesco, incubatore di idee, riflessioni, buone pratiche sul tema dello sviluppo sostenibile. Durante la Opening Ceremony al PalaCampiglio, si è parlato di cooperazione internazionale, di pace tra i popoli, di cura del pianeta e ai delegati sono giunti i saluti del Presidente della Repubblica.

     

Trentino Pedala

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, torna dal 18 marzo il cicloconcorso volto ad incoraggiare i cittadini ad utilizzare sempre più spesso la bicicletta negli spostamenti quotidiani, riducendo così l'inquinamento, migliorando l'ambiente e guadagnandone in salute.

 Il concorso inizia il 18 marzo e ci sarà tempo fino al 16 settembre per percorrere almeno i 100 chilometri previsti dal regolamento.

"L’obiettivo di questa iniziativa - sottolinea l'assessore alle infrastrutture e all'ambiente Mauro Gilmozzi - è quello di incoraggiare tutti i cittadini della provincia di Trento ad utilizzare sempre più spesso la bicicletta riducendo così l’inquinamento, migliorando l’ambiente e guadagnandone in salute".
Anche quest‘anno l‘edizione prevede nel mese di luglio dell‘iniziativa “In bici al lavoro“ con premi a sorteggio settimanali.

"Trentino pedala” è un’iniziativa che coinvolge tutti i territori dell’Euregio, quindi Trentino, Alto Adige e Tirolo. Il progetto mira a sensibilizzare la popolazione sul tema ambiente incrementando l’uso della bicicletta per gli spostamenti quotidiani a favore, in particolare, della riduzione delle emissioni, del traffico e il miglioramento della qualità di vita. Il Trentino sta promuovendo da molti anni e su più versanti la cultura della bicicletta predisponendo le strutture e quindi incrementando l’offerta di piste ciclabili. Lo sviluppo di questa infrastruttura ha raggiunto i 460 km, di questi 359 con la classificazione “Family” sono particolarmente adatti alle famiglie.

 

 

Come funziona
Nel concreto il "Cicloconcorso Trentino pedala” parte il 18 marzo e si conclude il 16 settembre 2018. È rivolto ai comuni, alle aziende, alle associazioni, alle scuole e anche ai singoli cittadini. È infatti possibile partecipare in squadra o individualmente. La sfida è quella di percorrere in bici almeno 100 chilometri, da marzo a settembre, registrando periodicamente sul sito www.trentinopedala.tn.it o attraverso l'APP "Trentino pedala" i chilometri percorsi. A settembre, in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile saranno decretati i vincitori. Il punto di riferimento per domande e supporto agli organizzatori locali è anche quest’anno l’Oekoistitut Südtirol/Alto Adige.
L'iniziativa "in bici al lavoro" prevede che nel mese di luglio, tutte le settimane, saranno estratti e premiati 5 concorrenti che utilizzeranno la bicicletta come mezzo per recarsi al lavoro.