Aree protette

Logo stampa
 
Aree protette - acqua
 

Notizie

  • 17.1.2017
    Aquila reale in difficoltà salvata nel Parco Adamello Brenta

    Due dipendenti del Settore Ricerca Scientifica - Educazione Ambientale del Parco hanno recuperato, nell'area della Valchestria un'aquila reale che non riusciva a prendere il volo. Il rapace è ora in cura presso il Centro Recupero Fauna Selvatica di San Rocco (Trento).

     
  • 20.12.2016
    Joseph Masè è Presidente del Coordinamento provinciale delle aree protette

    Il Presidente del Parco naturale Adamello Brenta, Joseph Masè, succede a Giacobbe Zortea, Presidente del Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino. L'organismo volontario nato nel 2011 è la sede per lo scambio di informazioni e buone pratiche, la ricerca di risoluzioni riguardanti il funzionamento delle aree protette e l'allineamento riguardo ad una visione comune del sistema..

     
  • 14.12.2016
    Reti di Riserve: la candidatura alla Carta europea del Turismo sostenibile

    Dopo un processo partecipato che si è protratto per molti mesi, il sistema delle Reti di Riserve trentine si candida a essere certificato dalla Carta Europea del Turismo Sostenibile. Questi incontri hanno permesso di coinvolgere 146 attori e portatori di interesse locali - 75 operatori privati, 23 pubbliche amministrazioni, 14 tra aziende per il turismo e consorzi turistici, 45 tra associazioni e musei e simili - che si sono impegnati a realizzare nei prossimi cinque anni 232 azioni locali, a cui si aggiungono otto azioni di sistema a livello provinciale.

     
  • 5.12.2016
    Stelvio, avviati i lavori del Comitato provinciale di coordinamento e indirizzo

    Ha preso avvio, nel segno della partecipazione e del coinvolgimento, il lavoro del neocostituito Comitato del Parco Nazionale dello Stelvio presieduto da Lorenzo Cicolini, Sindaco di Rabbi. Nei giorni scorsi, a Terzolas, sessanta cittadini della Valle di Sole hanno scelto di confrontarsi per collaborare a definire gli obiettivi strategici del programma degli interventi del Parco.

     
  • 21.10.2016
    Parco Stelvio, nominato il Comitato provinciale di coordinamento e d'indirizzo

    Dopo la costituzione, nel giugno scorso a Bormio, dell'organismo chiamato ad assicurarne la configurazione (e non più la gestione) unitaria, il Parco Nazionale dello Stelvio vede ora completare, per quanto riguarda il settore trentino, la propria governance con la nomina del Comitato provinciale di coordinamento e d'indirizzo.

     

Ambiti fluviali ecologici

La definizione, protezione e valorizzazione delle fasce riparie di interesse ecologico si propone tre obiettivi:

  1. garantire il più possibile l’integrità della dimensione trasversale e longitudinale dei corsi d’acqua del Trentino;
  2. aumentare l’efficienza delle fasce riparie come “aree filtro” dell’inquinamento diffuso;
  3. contribuire alla valorizzazione paesaggistica degli “Ambienti fluviali”
Corso d'acquaAmbiti Fluviali ecologici
 A valenza elevataA valenza mediocreTotale
Fersina5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Brenta5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Sarca5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Chiese5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Noce5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Avisio5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Adige¹ 5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Totale Provincia42.6 kmq.13.1 kmq.55.7 kmq.

¹ Nella sua valenza ecologica il fiume Adige si differenzia marcatamente dagli altri corsi della Provincia in quanto, scorrendo nel fondovalle intensamente urbanizzato, si presenta fortemente regimato e canalizzato. Per questo motivo sarebbe importante spingere l’analisi in maggior dettaglio.