Aree protette

Logo stampa
 
Aree protette - foglie
 

Notizie

  • 14.2.2017
    Insediata la governance della Biosfera Mab Unesco Alpi Ledrensi e Judicaria

    Insediati il comitato esecutivo e il tavolo d'indirizzo, con l'obiettivo di garante la più ampia partecipazione delle comunità locali nelle decisioni. Secondo l'Assessore Gilmozzi "è una grande opportunità di sviluppo per il territorio, un elemento che potrebbe fare la differenza, creando nuovi posti di lavoro in ambito ambientale e turistico".

     
  • 13.2.2017
    #hovistolorso

    Il Parco naturale Adamello Brenta lancia un appello a chi ha incontrato o visto l'orso affinché racconti la propria esperienza. È un'indagine che era già stata condotta fra il 2007 e il 2009, per un totale di 256 incontri registrati, ed ora, a 10 anni di distanza, si cercherà di capire se e come sia cambiata l'attitudine dell'uomo nei confronti dell'animale.

     
  • 8.2.2017
    Nuovo Presidente al Parco Paneveggio Pale di San Martino

    Il Comitato di Gestione dell'Ente Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, nella seduta del 3 febbraio 2017, ha eletto Silvio Grisotto Presidente del Parco. Dopo un fertile confronto con l'altro candidato Daniele Gubert, Grisotto ha ottenuto la maggioranza dei voti dei membri del Comitato.

     
  • 1.2.2017
    Modifiche nella gestione delle riserve naturali La Rocchetta e Fiavè

    La Giunta provinciale ha recentemente approvato delle modifiche nella gestione delle due riserve naturali provinciali: a La Rocchetta viene introdotto un programma sperimentale con variazioni sull'esercizio della pesca concordato con la locale associazione pescatori, mentre a Fiavè vengono aggiornati gli obiettivi di gestione dell'area rispetto all'evoluzione ecologica, strutturale e funzionale in atto.

     
  • 20.1.2017
    Parco nazionale dello Stelvio, approvate le linee guida e il regolamento

    Frutto di un grande lavoro di mediazione e scambio fra i tre ambiti territoriali, condotto dalla Regione Lombardia (cui spetta la presidenza del Comitato per i primi cinque anni) con le Provincie autonome di Trento e Bolzano. L'assessore all'ambiente Gilmozzi ha salutato con favore l'approvazione dei principi attorno ai quali dovrà svilupparsi l'attività del parco naturale.

     

Ambiti fluviali ecologici

La definizione, protezione e valorizzazione delle fasce riparie di interesse ecologico si propone tre obiettivi:

  1. garantire il più possibile l’integrità della dimensione trasversale e longitudinale dei corsi d’acqua del Trentino;
  2. aumentare l’efficienza delle fasce riparie come “aree filtro” dell’inquinamento diffuso;
  3. contribuire alla valorizzazione paesaggistica degli “Ambienti fluviali”
Corso d'acquaAmbiti Fluviali ecologici
 A valenza elevataA valenza mediocreTotale
Fersina5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Brenta5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Sarca5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Chiese5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Noce5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Avisio5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Adige¹ 5.1 kmq.0.7 kmq.5.8 kmq.
Totale Provincia42.6 kmq.13.1 kmq.55.7 kmq.

¹ Nella sua valenza ecologica il fiume Adige si differenzia marcatamente dagli altri corsi della Provincia in quanto, scorrendo nel fondovalle intensamente urbanizzato, si presenta fortemente regimato e canalizzato. Per questo motivo sarebbe importante spingere l’analisi in maggior dettaglio.