Aree protette

Logo stampa
 
Aree protette - legno
 

Notizie

Caprimulgus europaeus

Succiacapre - ph Claudio Chini

Nome comune

Succiacapre

Classe

Aves

Ordine

Caprimulgiformes

Famiglia

Caprimulgidae

Allegati Direttiva

Uccelli - All. I

Descrizione

Il colore grigio-bruno con il dorso barrato di fulvo e bruno scuro permette a questo uccello un perfetto mimetismo fra le foglie, sui rami e sul terreno, dove trascorre la maggior parte del tempo diurno. Al crepuscolo e di notte vola cacciando insetti e farfalle notturne. L'enorme apertura boccale, e il fatto che frequenta spesso pascoli o luoghi con animali domestici ha fatto nascere la credenza che succhiasse il latte dai greggi. ╚ un visitatore estivo e nidifica in tutta l'Europa tranne in Islanda. In Italia nidifica in quasi tutto il territorio, mancando solamente dai rilievi pi¨ elevati e da alcune aree con estese monocolture o prive di copertura arborea.

Fenologia sul territorio provinciale

Migratore regolare e nidificante.

 
habitat

Habitat

Zone boscose aperte, cespugliose, incolti e terreni aridi. Dal fondovalle a 1500 m s.l.m. Depone le uova normalmente sul nudo terreno.

 
Classificazione animale: Uccelli