Aree protette

Logo stampa
 
Aree protette - montagne
 

Notizie

  • 4.4.2019
    Approvato il Piano della ricerca scientifica del Parco Adamello Brenta

    Una lunga lista di progetti per riportare il Parco ad essere un’eccellenza anche nel settore della ricerca.

     
  • 22.3.2019
    Il progetto Life-TEN selezionato per il premio europeo LIFE Award 2019

    Coordinato dal Servizio sviluppo sostenibile e aree protette in partnership con il MUSE, il progetto selezionato per il premio europeo LIFE Award è stato sviluppato dal 2012 con l'obiettivo di programmare la gestione ed il ripristino a lungo termine della Rete Natura 2000 di competenza della Provincia. Il premio LIFE Award ricosce i progetti LIFE più innovativi, ispiratori ed efficaci nei settori della protezione della natura, dell’ambiente e dell’azione per il clima. I vincitori saranno annunciati il 16 maggio 2019 a Brussels.

     
  • 5.3.2019
    Convenzione per la gestione della biodiversità al Parco dello Stelvio

    Firmata a Milano la Convenzione quadro tra Trentino, Alto Adige e Lombardia relativa al monitoraggio, alla conservazione e alla gestione delle risorse naturali e della biodiversità nel Parco Nazionale.

     
  • 5.3.2019
    Parco Stelvio verso un turismo più sostenibile

    Dopo tutte le altre aree protette trentine, anche il Parco Nazionale dello Stelvio si candida alla Carta Europea del Turismo Sostenibile. Al termine di un percorso partecipato sui tre settori, è stata presentata la candidatura: 60 azioni da attuare nei prossimi 5 anni, per un valore complessivo di 5 milioni di euro. Qui tutte le azioni in dettaglio.

     
  • 27.2.2019
    Adamello Brenta: sì all'ampliamento dei confini in Val di Breguzzo

    Il Comitato di gestione del Parco Naturale Adamello Brenta ha approvato in via preliminare la Variante 2018 al Piano di Parco, che prevede l'ampliamento dei confini dell'area protetta di 534 ettari in Val di Breguzzo. La richiesta di ampliamento era stata avanzata dal comune di Sella Giudicarie, con le motivazioni di continuità territoriale e coerenza con le finalità del Parco.

     

Carta d'identità della Riserva della Biosfera "Alpi Ledrensi e Judicaria"

Dati, informazioni e curiosità per conoscere meglio questa realtà

 

Superficie

 

47.000 ha, che si estendono dalle Alpi di Ledro alle Giudicarie Esteriori, nel Trentino occidentale

Altimetria

dai 63 m slm del Lago di Garda ai 3.173 m slm della Cima Tosa, cuore delle Dolomiti di Brenta

 

Popolazione

14.600 abitanti suddivisi in 10 Comuni: Bleggio Superiore, Bondone, Comano Terme, Fiavè, Ledro, Riva del Garda, San Lorenzo Dorsino, Stenico, Storo, Tenno

 

Uso del suolo

urbano 1,8%, agricolo 8,6%, boschi e praterie 89,6%

 

Aree protette

estese sul 34% della superficie, comprendono il Parco Naturale Adamello Brenta, 6 Riserve Naturali e 11 siti Natura 2000, 7 dei quali gestiti localmente tramite le Reti di Riserve "Alpi Ledrensi" e "Sarca Medio e Alto Corso"

 

Flora e fauna

circa 1.600 specie di flora, delle quali 33 rare, cui si aggiungono 149 specie di fauna protette, fra cui orso bruno, lupo, lince e una grande varietà di uccelli migratori

 

Agricoltura e zootecnia

più di 800 fra aziende agricole, zootecniche (bovini, ovicaprini) e apistiche

 

Luoghi da visitare

Due siti patrimonio mondiale Unesco (Palafitte di Fiavè e Molina, Dolomiti di Brenta), 5 castelli, 2 musei, 2 Ecomusei, il Parco Naturale Ademello Brenta con le 2 "Case del Parco", 3 dei Borghi più belli d'Italia (San Lorenzo Dorsino, Rango, Canale di Tenno), 2 siti archeologici, una miriade di antiche chiese affrescate, 5 rifugi alpini, 4 itinerari di visita a riserve naturali, laghi, cascate, forre e chilometri di sentieri

 

Sport

escursionismo, mountain bike, vela, windsurf, arrampicata, canyoning, sci di fondo

 

 Prodotti tipici

Olio extravergine di oliva DOP garda Trentino, Spressa delle Giudicarie DOP, ciuìga del Banale presidio Slow Food, carne salada di Tenno, patate del Lomaso, noci del Bleggio, marroni di Pranzo, farina di mais di Storo, vini e distillati

 

Associazionismo ecooperazione

16 consorzi cooperativi, usi civici secolari (ASUC) in tutti i Comuni, 203 associazioni di volontariato, 2 Ecomusei ("della Judicaria" e "della Valle del Chiese")

 

 Turismo28.000 posti letto in strutture prevalentemente di medie e piccole dimensioni, 200.000 arrivi e 1.600.000 presenze ogni anno